attualità

Senza dati sei solo una persona con un’opinione

19 Ottobre 2020

Osservando la curva dei contagi giornalieri in Italia, si vede come il forte incremento sia iniziato alla fine di settembre. Considerando che la scuola ha riaperto il 15 settembre, appare molto probabile che questi eventi siano fortemente correlati. Purtroppo non ci siamo dotati di un adeguato strumento di tracciatura dei contagi. Non riusciamo a sapere se:

  • i contagi avvengono dentro gli istituti
  • durante il tragitto da e per la scuola
  • durante le tante attività sportive e culturali che iniziano con la riapertura delle scuole

Questa lacuna fa supporre che i provvedimenti per contrastare il contagio si basino su opinioni e non su dati certi e verificabili. Possiamo confidare solo sulla fortuna di averci azzeccato. Dopo decenni di governo basato sulle opinioni e non sui dati era inevitabile che ciò sarebbe successo anche in una fase così delicata: la colpa è dei governanti ma anche dei governati a cui tutto sommato piace questo modo di governare.

Contagiati giornalieri in Italia dal 20 febbraio al 17 ottobre 2020. Fonte: elaborazione su dati Ministero della Salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.