felicità

Rinascita Digitale

All’inizio del lockdown ho aderito ho aderito a Rinascita Digitale, iniziativa formativa gratuita per ripensare al futuro in una fase in cui tutti ci siamo fermati. Il mio intervento è disponibile su YouTube e le slide sono disponibili su SlideShare. Sarebbe dovuta durare due settimane e invece non finisce più! Sempre più persone stanno seguendo […]

Continue Reading...

attualità

Fase 2

Quando si legge una notizia proveniente da qualunque parte del mondo e si vedono citati indicatori quali il tasso di disoccupazione, le variazioni del prodotto interno lordo, l’indice dei prezzi al consumo o il tasso di fecondità, sappiamo più o meno sempre di cosa stiamo parlando. Chi non lo sa con poco sforzo può trovare […]

Continue Reading...

attualità

Covid 19 – le differenze tra le regioni italiane

I dati sull’incidenza della mortalità nelle regioni italiane mostrano delle differenze davvero elevate. Come si spiegano queste differenze è giusto che lo faccia chi ha le competenze per farlo, io mi limito a esporre questi dati e lasciare che parlino da soli. Numero di decessi per milione di abitanti per le regioni italiane al 16 […]

Continue Reading...

attualità

Conoscere per deliberare

La vicenda dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19 può essere vista da tanti punti di vista: soltanto un mese fa trovare in giro qualcuno con la mascherina, faceva quasi effetto; oggi siamo preoccupati quando con lo sguardo incrociamo e viviamo un difficile presente da gestire facendo i conti con l’isolamento in casa, con il distacco forzato […]

Continue Reading...

formazione

Perchè i dati sono importanti?

«Senza dati sei solo un’altra persona con un’opinione» (W. Edwards Deming) In qualunque organizzazione sociale, sia essa un’azienda, un ente pubblico o una famiglia, bisogna prendere decisioni, ogni giorno, alcune banali, alcune di vitale importanza; per poter prendere le migliori decisioni diventa determinante disporre di due elementi fondamentali: dati di qualità da poter analizzare qualcuno […]

Continue Reading...

swdchallenge

SWD challenges marzo: get animated!

Per la sfida di @storywithdata di marzo ho considerato alcuni dati delle città metropolitane italiane: i dati si riferiscono alla percentuale di stranieri e al tasso di occupazione registrato nei comuni più grandi d’Italia tra il 2004 e il 2018. La superficie delle bolle è proporzionale alla popolazione. I comuni dell’Italia settentrionale e centrale sono […]

Continue Reading...

attualità

Gli stati che cresceranno di più

Secondo le previsioni del Fondo Monetario Internazionale, gli stati che cresceranno dal 2019 al 2024 sono quelli rappresentati in questo grafico. A parte la Guyana, che rappresenta un outlier, tra i primi quindici stati ci sono 5 stati asiatici e tanta Africa con ben 9 stati tra i primi 15. Il primo stato europeo in […]

Continue Reading...

swdchallenge

SWD Challenge settembre – visualizzare l’incertezza

La SWD Challenge di settembre di @storywithdata sfidava i partecipanti a rappresentare l’incertezza. Io ho utilizzato la proiezione demografica della popolazione italiana dal 2020 al 2065 con il relativo limite del 90% dell’intervallo di confidenza. Ho usato le barre grigie per rappresentare l’intervallo in cui dovrebbe essere contenuta la stima della popolazione e ho messo […]

Continue Reading...

data visualization

Partire sempre da zero?

Una decisione da prendere quando si costruisce un grafico è da dove fare partire l’origine dei dati sull’asse Y. Per fare un grafico onesto sarebbe opportuno fare incontrare l’asse Y sempre da zero, tuttavia qualche eccezione a questa regola si può anche prevedere. Ecco un esempio: la serie storica dei residenti in Italia dal 2001 […]

Continue Reading...