attualità

La storia della Fiorentina in due grafici

4 Giugno 2019

Nelle prossime ore la Fiorentina avrà un nuovo proprietario: la famiglia Della Valle sembra intenzionata a cedere la squadra a Rocco Commisso. I momenti di cambiamento sembrano sempre i più adatti per qualche riflessione sul passato e per questo ho provato a riassumere la storia dei viola in due grafici. Il primo riassume i piazzamenti della Fiorentina nei campionati di calcio dal dopo guerra a oggi con l’indicazione dei trofei vinti (manca una Coppa Italia conquistata nella stagione 1929/1930) e di altri eventi significativi come le due retrocessioni e il fallimento del 2002

Il secondo racconta il piazzamento medio della Fiorentina nei campionati del dopoguerra per proprietario. La Fiorentina di Befani è stata quella con i piazzamenti migliori grazie allo scudetto del 1956 e ai quattro secondi posti che seguirono a quello scudetto, seguita da quella di Longinotti e di Baglini, presidente del secondo scudetto. Gli ultimi due proprietari Cecchi Gori e Della Valle hanno ottenuto piazzamenti medi peggiori rispetto alla media complessiva. Vedremo cosa sarà capace di fare la Fiorentina di Commisso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.