il grafico del mese

Luglio 2019 – I numeri degli incidenti stradali

15 Luglio 2019
Nello scorso weekend, hanno avuto un grande risalto sui media alcuni tragici incidenti stradali mortali accaduti in varie parti di Italia con dinamiche diverse e che hanno visto tragicamente coinvolti diversi giovani. Sono rimasto molto colpito, oltre che dai tragici eventi, anche dalla superficialità di tanti giornalisti che, nel commentare gli eventi, prescindono sempre dai numeri, facendo la doverosa premessa che anche un solo morto in incidente stradale è un morto di troppo. In attesa che Istat diffonda i dati definitivi del 2018, sono comunque disponibili le serie storiche dal 1986 al 2017, dal quale si evidenzia come il numero di morti in incidenti stradali sia fortemente diminuito sia quello complessivo sia quello di età 0-24 anni sia la percentuale dei morti di età 0-24 anni sul totale. Quindi tutto bene? Niente affatto: ci sono comunque oltre 3.000 morti tutti gli anni (nel 1991 furono 7.498), praticamente come fossimo in guerra e il calo dei morti è stato forte fino al 2013 ma poi si è arrestato. Questi dati e molti di più sono disponibili qui
Fonte: elaborazione Vizdata su dati Istat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.