sport

I Cannibali

26 Luglio 2019
Ho cominciato a seguire il Tennis quando Borg dominava e duellava con Connors e McEnroe. Poi arrivarono Lendl, Wilander, Edberg e Becker che mi piaceva da impazzire. All’inizio degli anni 90 arrivarono i due fenomeni USA Agassi e Sampras che vinsero tantissimo. Ma tutti questi fenomeni impallidiscono di fronte ai tre cannibali degli anni 2000 (Federe, Nadal e Đoković ovviamente) capaci di vincere tornei dello slam come nessuno. In questo grafico la misura del loro dominio, tenendo conto che domenica 14 luglio uno fra Feder e Đoković dovrà aumentare la propria colonna delle vittorie con un’altra vittoria a Wimbledon.
I plurivincitori dei tornei dello slam dal dopoguerra per numero di vittorie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.